Sgomberato Paguro

 
CSOA Paguro sotto attacco

A un anno di distanza dallo sgombero del Mario Lupo e della casa occupata di via Barilla torna in scena la repressione a Parma.
Dopo l'attacco fascista del 13 settembre, questa mattina alle 5.30 gli occupanti del CSOA Paguro sono stati sgomberati con un'azione di forza senza apparente giustificazione legale.
Uno di loro ferito dalle forze del (dis)ordine è stato portato in ospedale a seguito delle ferite riportate dopo che un celerino gli ha ripetutamente sbattuto la testa in terra.
Continua la speculazione, lo smantellamento delle aree verdi e degli spazi ad uso sociale nota come "riqualificazione urbana", ricominciano i cantieri infiniti e le vetrine inutili tanto care alla giunta Ubaldi, denunciate più e più volte dagli abitanti di Parma e quest'anno anche dalla nuova edizione dell'hackmeeting.

CONCENTRAMENTO IN STAZIONE DALLE ORE 18:00
COMUNICATO STAMPA

.: POST DINAMICO :.

homepage:: http://italy.indymedia.org/

add a comment on this article