Sgomberato Paguro

 
CSOA Paguro sotto attacco

A due anni di distanza dallo sgombero del Mario Lupo torna in scena la repressione anche a Parma.
Dopo l'attacco fascista del 13 settembre, questa mattina alle 5.30 gli occupanti del CSOA Paguro sono stati sgomberati.
Uno di loro ferito dalle forze del (dis)ordine è stato portato in ospedale, mentre, tolte le supelettili dalla casa, l'edificio è stato murato.
Continua quindi la speculazione, lo smantellamento delle aree verdi e degli spazi ad uso sociale, ricominciano i cantieri infiniti e la cosiddetta riqualificazione del territorio, denunciate più e più volte dagli abitanti di Parma e quest'anno anche dalla nuova edizione dell'hackmeeting.

ore 18:00 CONCENTRAMENTO IN STAZIONE (Piazzale della Chiesa)
ore 21:00 ASSEMBLEA ALLA CASA CANTONIERA OCCUPATA (via Mantova 24)

COMUNICATO STAMPA .:. SERVIZI AUDIO: 1 - 2 .:. POST DINAMICO

homepage:: http://italy.indymedia.org/

add a comment on this article