Dal video alla videosorveglianza

 
Dal 15 al 17 febbraio, avrà luogo al CSOA il Molino di Lugano un finesettimana dedicato alle autoproduzioni video. Un programma sfaccettato che coinvolgerà diverse associazioni legate al video e al mediattivismo: tikinò, mookamovie e indymedia.

Il venerdì sera sarà dedicato alla visione di cortometraggi (vai alla scheda), dapprima con un momento di schermo libero in cui ognuno potrà presentare propri lavori (durata massima: 8 minuti, formato consigliato DVD). Poi si passerà ad una selezione di corti realizzati da tikinò nel 2007, per concludere con tre cortometraggi prodotti dai compagni di mookamovie di Como.

C'è ki fa i film e kinò
A partire da sabato mattina, con la collaborazione di Jilt, verrà proposto un laboratorio di editing video. Il software che utilizzeremo è Cinelerra, libero e aperto, che permette di maneggiare immagini in movimento in maniera molto precisa e creativa. Nel corso del finesettimana realizzeremo collettivamente un cortometraggio legato al tema della videosorveglianza curandone le varie fasi: ideazione, realizzazione, montaggio e pubblicazione on-line.

volantino
volantino
Info pratiche
Se disponi di un computer portatile e di una videocamera non esitare a contattarci.Il corso è gratuito, sarà prevista una sottoscrizione libera per le spese vive.Sono gradite le pre-iscrizioni (indicando se si dispone di materiale tecnico e/o se si necessita ospitalità a molino@inventati.org)

Il corto sarà proiettato al CineMolino il 21 febbraio (alle 20'30) prima della proiezione di Misterius Skin.

homepage:: http://switzerland.indymedia.org/ read more: http://ch.indymedia.org/demix/2008/02/57113.shtml

add a comment on this article